diario di un marito guardone

Hits: 33

Devo riconoscere che ci sono voluti alcuni anni per realizzare il mio desiderio. Era stato da sempre il mio sogno segreto. Avevo sempre immaginato mia moglie in una situazione del genere, ma all’inizio soltanto l’idea di confessarglielo mi sembrava inconcepibile.

Non facevo altro che immaginarla nuda a letto insieme ad un altro uomo e a quanto sarebbe stato bello guardare.
Certo finchè eravamo soltanto fidanzati non potevo certo confessare la mia indole di guardone a Doscena ma con il matrimonio pensavo che fosse possibile anche qualche piacevole trasgressione.
E poi ero sicuro che una splendida ragazza nuda come mia moglie mi avrebbe permesso di provare delle deliziose emozioni come marito guardone.
Devo confessare poi che quando Doscena è diventata mia moglie, l’idea di farmela scopare per bene da un altro uomo era diventata davvero irresistibile.
Così all’inizio ho cercato di convincere mia moglie che le fantasie erotiche sono eccitanti e che forse poteva essere piacevole una certa dose di trasgressione nel nostro rapporto. Certo il timore di fare qualcosa di irreparabile esisteva eccome, come per esempio compromettere il rapporto tra me e mia moglie, oppure trovare ragazzi senza scrupoli, ma l’idea era troppo eccitante.
Ho cercato di abituarla gradualmente all’idea con fantasie in cui lei era sempre tutta nuda insieme ad un altro ragazzo tutto nudo e notavo con molto piacere che anche lei si eccitava molto all’idea.
Una sera non ho più resistito. Doscena era entrata tutta nuda in camera da letto e come al solito avevo subito immaginato quanto sarebbe stato bello se ci fosse stato lì con lei un altro ragazzo nudo.
“Certo che sei proprio da filmino porno!” le dico “Deve essere davvero piacevole guardarti!”
“Vuoi dire….. guardarmi con un altro uomo?”
“Sì” le dico
“Certo che la tua è proprio un’idea fissa!” mi dice sorridendo con aria un pò maliziosa.
Era la prima volta che Doscena si mostrava così disponibile. Dovevo approfittare del momento.
“Lo sai che ci sono ragazzi che fanno proprio questo?” le dico
“Vuoi dire con le coppie come noi?” mi risponde
“Sì” le dico “Basta collegarsi ai siti giusti”
“Certo è una decisione un pò delicata” mi dice lei
“Possiamo provare a cercare il tipo giusto. Poi magari decidiamo.” le dico
“Ma tu sei proprio sicuro di volerlo fare?” mi dice lei
“Sì….credo proprio di sì”
Così sono cominciate le prime ricerche e i primi contatti tra gli annunci, semplicemente per creare una situazione eccitante. Guardavamo tra gli annunci di ragazzi che potevano interessarci, ma ci fermavamo alla semplice eccitazione mentale. Così siamo andati avanti per alcuni mesi.
Un giorno però abbiamo notato la foto di un ragazzo nudo con il suo messaggio e abbiamo capito che forse ci trovavamo di fronte alla decisione tanto attesa. Con mia piacevole sorpresa è stata mia moglie a notarlo per prima:
“Questo sembra proprio un bel tipo!….E poi…..”
Mia moglie ovviamente aveva subito notato che era anche ben dotato come del resto diceva con arroganza nel suo annuncio. Abbiamo segnato il suo recapito, ma ci abbiamo pensato ancora per alcuni giorni prima di decidere di contattarlo .
L’indomani gli invio un messaggio per stabilire l’appuntamento, alle dieci. Gli ricordo in modo dettagliato i nostri accordi, i nostri desideri e le nostre raccomandazioni per evitare poi spiegazioni imbarazzanti.
Soprattutto gli ricordo che siamo interessati solo ed esclusivamente ad un solo incontro. Per una volta soltanto. E lui accetta con la garanzia che rispetterà la nostra richiesta.
Il giorno dopo lui arriva a casa nostra puntuale. Gli dico che Doscena è in camera da letto. Poi gli indico il bagno dove può spogliarsi e raggiungo mia moglie.
Doscena è sdraiata sul letto completamente nuda, truccata e profumata, con le calze bianche ed il reggicalze rosa. La luce nella stanza è molto soffusa.
Io sto seduto su una poltrona davanti al letto. L’attesa è molto emozionante. Io e Doscena ci guardiamo con una certa tensione.
Poi sentiamo la porta del bagno che si apre. Lui entra tutto nudo nella camera da letto e si sdraia vicino a mia moglie.
“Ciao!” le sussurra
“….ciao….” risponde mia moglie con un tono che tradisce tutta la sua agitazione. E’ la prima volta che si incontrano nudi a letto.
“Che meraviglia!” le dice lui guardandola bene ” Sei proprio come immaginavo!”
Comincia subito a carezzarla sulle gambe e sul sedere, guardandola negli occhi. Mi piace stare a guardare quel ragazzo nudo che mette le mani addosso a mia moglie e la accarezza per bene sul suo corpo nudo di gazzella. La tratta da subito come se fosse la sua ragazza senza alcuna esitazione.
Comincia a passarle la lingua sui seni tondi e sodi, continuando ad accarezzarla sul sedere nudo.
“Lo sapevo che le avevi così belle!” le dice
Mi piace molto che lui sia subito così disinvolto e sicuro di sè a letto con mia moglie ed anche i tatuaggi sul suo corpo nudo aggiungono una nota di piacere a tutta la scena. Probabilmente ha avuto altre esperienze con altre coppie come noi.
Mia moglie però è molto tesa e impaurita e rimane passiva.
Lui invece continua a baciarla come se fosse la sua ragazza, la accarezza sul sedere nudo ed anche lei adesso comincia a ricambiare timidamente.
Si baciano ancora, lui le accarezza profondamente la passera e le passa ancora la lingua sui seni sodi e pesanti, mentre mia moglie è ancora piuttosto passiva.
Poi, dopo alcuni minuti di questa scena deliziosa, lui fa esattamente quello che avevo sempre desiderato guardare: si sdraia tutto nudo proprio al centro del nostro letto matrimoniale e comincia a farsi leccare il cazzo da mia moglie.
La scena che ho davanti e’ semplicemente spettacolare: mia moglie è una bella ragazza polacca, bionda e snella, mentre lui è un bel ragazzo moro, scuro, ben fatto e ben dotato. Doscena e’ semplicemente stupenda, completamente nuda e bionda con le calze bianche ed il reggicalze rosa. Penso che finalmente ho realizzato il mio desiderio di sempre: sto guardando mia moglie tutta nuda con il reggicalze mentre sta leccando il cazzo ad un altro uomo completamente nudo nel nostro letto matrimoniale.
Mi sposto per guardare bene la scena. Finalmente ho realizzato il mio sogno di marito guardone!
“Così! Brava Doscena! Passamela sul cazzo la lingua!
Sul cazzo! Ancora sul cazzo! Dai! ! Così! Ce l’ho duro il cazzo eh?!”
Le dice tutte queste cose senza volgarità, quasi con raffinatezza, sussurrandole.
Per me è un vero piacere stare a sentire mentre lui si vanta con mia moglie del suo cazzo duro, proprio mentre Doscena gli ci sta passando sopra la lingua. Le ripete continuamente quella frase deliziosa sapendo benissimo di essere ben dotato:
“Ce l’ho duro il cazzo eh?!!”
E’ proprio il tipo che ci voleva per una coppia come noi! Si sta facendo leccare il cazzo duro da mia moglie tutta nuda con il reggicalze, sapendo benissimo che lei è mia moglie!
Per un attimo immagino anche il suo piacere di uomo: per un tipo come lui deve essere davvero molto piacevole starsene lì tutto nudo nel nostro letto matrimoniale e farsi leccare il cazzo da una bella ragazza polacca tutta nuda con il reggicalze, davanti al marito guardone! E devo riconoscere che lui è davvero molto bravo a farlo!
“Così sul cazzo! Ancora sul cazzo!”
Per fortuna quel gioco delizioso va avanti ancora per altri interminabili minuti, perchè lui se la vuole godere proprio bene la lingua di Doscena sul cazzo!
Poi lui prende mia moglie per mano.
Vieni!” le dice
La porta al centro della stanza e la fa mettere in ginocchio. La scena è semplicemente meravigliosa: lui è completamente nudo con il cazzo duro, in piedi, mia moglie in ginocchio nuda con il reggicalze. E’ proprio il tipo di rapporto di dipendenza e di sottomissione che desideravo guardare tra mia moglie ed un altro uomo!
Con un gesto insolente lui fa guardare per bene il suo cazzo duro a mia moglie, mentre io guardo la scena.
Poi la prende per i suoi capelli biondi, la tiene ferma e comincia a prenderla a sberle in faccia con il suo cazzo duro!
Una, due, tre…dieci…venti sberle in faccia!
Non so cosa fare. E’ una scena stupenda e terribile insieme. Forse dovrei intervenire per difendere mia moglie, ma poi penso che una bella ragazza come lei deve assolutamente provare un’esperienza del genere. E poi devo riconoscere che mi piace terribilmente stare lì a guardare mia moglie tutta nuda in ginocchio mentre quel ragazzo insolente la prende a sberle in faccia con il suo cazzo duro.
Lui si muove tutto nudo finchè il suo cazzo duro e pesante non sbatte sulla faccia di mia moglie, decine e decine di volte. Sembrano veri e propri schiaffi in faccia, duri e dolorosi! E’ veramente piacevole stare lì a fare il marito guardone mentre quel ragazzo nudo e sadico prende mia moglie a cazzate dure sulla faccia per il semplice gusto di umiliarla e di sottometterla.
Ad ogni colpo di cazzo in faccia mia moglie perde un pò l’equilibrio ed è un vero piacere stare lì a guardarla nuda e in difficoltà con lui, mentre subisce quel trattamento umiliante. Il rumore dei colpi di cazzo duro sulla faccia di mia moglie è semplicemente stupendo ed è accompagnato dalla sua reazione ogni volta che le arriva una sberla in faccia:
“…….ahi! …….ahi!…….”
La scena è veramente deliziosa ma temo proprio che lui con quel gesto così insolente stia letteralmente demolendo a colpi di cazzo duro in faccia a mia moglie il nostro rapporto matrimoniale.
E’ lei ad un certo punto a cercare di fermarlo:
“…..ti prego basta!….basta!….”
“Lo dico io quando basta!!” le dice lui
E giù un’altra sberla dura in faccia.
“…..ti prego….ti prego….basta!….”
E un’altra sberla
e un’altra
e un’altra ancora
e ancora
Sto lì a guardare mentre mia moglie implora quel ragazzo nudo e sadico di smettere e lui non smette proprio per niente e continua a prenderla a colpi di cazzo sulla faccia.
Quando è completamente soddisfatto lui la prende per i capelli e la fa alzare in piedi. Guardo mia moglie che si rialza in piedi completamente inebetita da tutte quelle cazzate dure sulla faccia, mentre si massaggia le ginocchia indolenzite. Devo riconoscere che lui le ha dato davvero una bella lezione.
” Allora? Ce l’ho duro il cazzo eh!?” ripete di nuovo a mia moglie guardandola con insolenza
Doscena abbassa lo sguardo. Non risponde.
Ma lui insiste. Vuole che mia moglie risponda chiaramente e che io senta bene la sua risposta.
“Allora? Ti ho fatto una domanda!”
“…si! ….”ce l’hai proprio duro il cazzo tu !!…..”
Che piacere sentire mia moglie che dice quelle parole a lui! Sentire mia moglie che dice ad un altro ragazzo nudo che lui ha il cazzo molto duro dopo che si è presa tutte quelle sberle in faccia!
Capisco che lui in pochi minuti è riuscito ad insegnare a mia moglie rispetto e considerazione.
Per mostrarmelo ancora meglio lui dice a mia moglie con insolenza di mettersi di nuovo in ginocchio e di tirare fuori la lingua. Guardo di nuovo quella scena deliziosa: mia moglie che si mette in ginocchio nuda con il reggicalze davanti a quel ragazzo tutto nudo:
“Così! Brava! Tirala fuori tutta! Così!”
Poi si avvicina di nuovo a Doscena e le mette con insolenza le sue palle sode di ragazzo sulla lingua. Fa stare mia moglie in ginocchio con le sue palle sulla lingua per alcuni minuti, in silenzio, in un gesto di dominazione totale.
Poi per la prima volta si rivolge a me e mi chiede se sto guardando bene quello che lui sta facendo con mia moglie.
Gli rispondo di sì. Allora la prende di nuovo per mano e la riporta al letto.
“Vieni! Che la prima lezione ancora non è finita!”
Lei lo segue obbediente. Dopo quell’ennesimo gesto credo che adesso lei lo seguirebbe ovunque. Passano davanti a me. Io e mia moglie ci guardiamo per un istante. Mi sembra di sentire le sue parole:
“Era questo che volevi no?!”
Così lui riporta mia moglie di nuovo nel nostro letto matrimoniale e ricomincia a farsi leccare il cazzo per bene.
Stavolta però lui è seduto sul letto tutto nudo, mentre mia moglie è in ginocchio, gli tiene il cazzo in mano e glielo ricopre di linguate dure.
Lui riprende ad insultarla con più insolenza:
“Così! Sul cazzo! Passamelo sul cazzo il tuo linguone da mucca! Così! Ancora un’altra leccata! Dai un’altra! Un’altra ancora! Così!”
Non so descrivere il piacere che provo nel guardare mia moglie nuda con il reggicalze che obbedisce a quel ragazzo nudo e crudele e lo prende a colpi di lingua sul cazzo duro, esattamente come lui le dice di fare:
“Dai così! Sul cazzo! Così! Brava! Ancora sul cazzo! Sul cazzo!”
Purtroppo però proprio in quel momento lui dice a mia moglie quello che avevo cominciato a temere da alcuni minuti. Certo avrei dovuto aspettarmelo ormai, ma le sue parole comunque mi creano una certa tensione:
“Te lo faccio leccare quando mi pare il cazzo!”
Dice a mia moglie queste parole con insolenza, molto chiaramente, per farsi sentire bene sia da lei che da me.
Mi vuole far capire bene che lui non intende affatto rispettare il nostro accordo di incontrare mia moglie una volta soltanto, come avevamo stabilito all’inizio.
Si alza in piedi tutto nudo con il cazzo duro e prende mia moglie per i capelli, la guarda con decisione e le ripete:
“Hai capito bene!? Io il cazzo te lo faccio leccare quando mi pare!!”
“….sì….ho capito…..” gli risponde mia moglie. stavolta senza alcuna indecisione.
Soltanto allora mi rendo conto che lui è proprio il tipo senza scrupoli che temevamo di incontrare e che per me non sarà tanto semplice impedirgli di rivedere ancora mia moglie.
Il mio piacere è un pò oscurato dai progetti di quel ragazzo che conosciamo appena. Poi però penso che la sua deliziosa insolenza tutto sommato mi permetterà di rivedere ancora quelle scene deliziose tra lui e mia moglie, anche se temo che sarà lui a decidere come e quando.
Poi prende di nuovo mia moglie per mano e la porta al letto. Ancora quella scena deliziosa! Lui che prende mia moglie per mano e lei che lo segue obbediente.
“Togli tutto!” le dice lui “Calze e reggicalze! Ti voglio tutta nuda a letto!”
Ci godo tremendamente nel sentirgli dare questi ordini a mia moglie e nel guardare che Doscena gli obbedisce e si toglie il reggicalze e poi si sfila le calze, senza dire una parola. Anche mia moglie ormai ha capito perfettamente che è lui a decidere e gli obbedisce ancora una volta e si spoglia completamente nuda davanti a lui.
“Togli anche le scarpe!! Tutta nuda!!
E ancora una volta lui ha perfettamente ragione: adesso che sono tutti e due completamente nudi nel letto, per me è una vera delizia stare a guardare! Adesso che anche mia moglie è completamente nuda mi piace ancora di più guardare mentre lui le fa leccare il cazzo duro nel nostro letto matrimoniale!
Pensavo che il raggicalze aggiungesse un tocco di eccitazione alla scena e invece ha ragione lui: è ancora più bello ed umiliante per me guardare mentre lui si fa leccare il cazzo da mia moglie tutta nuda.
“Così! Brava! Tutta nuda come piace a me! Così me lo devi leccare il cazzo! Tutta nuda!”
Starei tutta la notte a guardare quella scena stupenda! E per fortuna lui non ha proprio alcuna intenzione di smettere con mia moglie e continua a starsene tutto nudo nel letto a farsi leccare il cazzo da Doscena tutta nuda.
Di fronte a quella scena stupenda anche il timore di incontrare un tipo senza scrupoli si è trasformato in un autentico piacere. All’inizio questa era una prospettiva che temevo molto, ma adesso che la sto provando mi rendo conto che forse è proprio quello che avevo sempre desiderato!
Così lui continua tutto nudo ad insegnare rispetto e considerazione a mia moglie tutta nuda facendosi passare e ripassare la lingua sul bastone duro.
“Così! Sul cazzo! Che bella che sei tutta nuda! Proprio una bella mogliettina! Così! Tutti nudi!! Questo giochetto lo rifacciamo ancora io e te!! Tutti e due completamente nudi!!”
Sta dicendo ancora a mia moglie esattamente quello che volevo sentirgli dire: che lui non intende affatto rispettare il nostro accordo e che lui il cazzo se lo farà leccare ancora.
Devo riconoscere che lui me lo sta facendo fare davvero bene il guardone. Mi sta facendo fare l’unica cosa che so fare bene con mia moglie e cioè guardarla nuda mentre lecca il cazzo ad un altro uomo, ben fatto e ben dotato come lui.
Dopo altri interminabili minuti di quella scena meravigliosa lui la riporta a letto e riprende a leccarla ovunque, sul collo, sulle tette sode, poi scende giù sulla pancia e ancora sotto e comincia a passarle la lingua sulla passera.
Continua per alcuni minuti a godersi in quel modo mia moglie, poi la fa girare di fianco e comincia a passarle la lingua sul buco del culo. Mi piace la scena perchè è particolarmente umiliante per mia moglie e lui è davvero bravo a metterla in difficoltà con la sua insolenza. La cerca con la lingua nel buco del culo, profondamente, mentre mia moglie geme di vergogna e di piacere. Poi la tiene ferma con una mano per i polsi dietro la schiena e le infila il dito medio nel buco del culo, continuamente, con forza.
Continua ad infilare il dito completamente nel buco del culo di Doscena, poi lo sfila con decisione e ripete questo gesto decine di volte, mentre lei continua a lamentarsi di piacere e dolore insieme.
“ohi!….ohi….! basta….! ti supplico……..basta…!”
Allora lui la accarezza e la bacia con più dolcezza, poi la la fa girare verso di lui, si sdraia vicino a lei di fianco, le apre bene le sue gambe di gazzella e comincia a leccarle la passera per bene.
“…oooh……ooooooh!………”
Si gode con la lingua la fregna di mia moglie per alcuni minuti poi le infila dentro, lentamente, il suo cazzo duro.
Sto lì a guardare mentre quel ragazzo nudo cominicia a fottere la mia deliziosa mogliettina bionda tutta nuda nel nostro letto matrimoniale, senza alcuna precauzione e questo aumenta terribilmente la mia eccitazione.
Sono tutti e due completamente nudi, ed è una vera delizia stare a guardare mentre fottono. Anche il mio piacere di marito guardone è completamente appagato: adesso c’è davvero un altro uomo a letto insieme a mia moglie tutta nuda e se la sta scopando davvero bene!
“Vieni giù! In ginocchio sul pavimento!” le dice ad un certo punto.
La fa mettere in ginocchio nuda con le mani poggiate sul pavimento e comincia a montarla tenendola ferma bene per i capelli, in una pecorina interminabile. E’ una scena bellissima! Tutti e due completamente nudi! Lui la monta a regola d’arte mentre mia moglie gode e geme come una puttana con le occhiaie nere e la lingua a penzolone dal piacere.
Con quella pecorina interminabile lui sta mostrando tutta la sua autorità di padrone su mia moglie.
Dopo averla montata per bene lui si sdraia sul letto e la fa salire al galoppo sul cazzo duro.
Qui mia moglie raggiunge l’apice della sua bellezza. Resto a guardarla immobile mentre lei galoppa e geme di piacere tutta nuda sul cazzo duro.
“Così! Dai! Galoppa sul cazzo! Galoppa!” le dice lui
E mentre mia moglie galoppa e geme tutta nuda , lui la sottopone ed ogni tipo di angheria: la tiene ferma con i polsi bloccati dietro la schiena, le infila il dito completamente nel buco del culo per procurarle piacere e dolore insieme, oppure la prende a schiaffi in faccia, mentre lei continua a godere e a galoppare sul cazzo..
Anche questa penso che sia una delle scene più umilianti e deliziose per me: stare lì a guardare mentre quel ragazzo completamente nudo e insolente fa galoppare mia moglie tutta nuda sul suo cazzo e la prende a schiaffi in faccia nel nostro letto matrimoniale!
Sono sberle leggere ma deliziosamente punitive.
Mi rendo conto con una meraviglia totale che Doscena ci gode tremendamente ad essere trattata così da quel ragazzo ed infatti bastano poche sberle in faccia in quella situazione per farla venire. Comicia ad urlare letteralmente di piacere, mentre lui accompagna il suo godimento con i soliti deliziosi insulti:
“Vieni! Vieni! Così! Brava! Goditi bene il mio cazzo! Te lo stai godendo bene il mio cazzo eh?!”
Le ripete continuamente queste parole e la colpisce con quegli schiaffi leggeri ed insolenti sulla faccia mentre Doscena impazzisce letteralmente di piacere e continua a venire tutta nuda galoppando su di lui.
Quando mia moglie ha finito di venire si sdraia nuda su di lui, tendendosi bene stretto il suo cazzo duro nella fregna.
“…grazie……!…..grazie…..!” gli sussurra riconoscente
Allora lui la prende per mano e la fa mettere in ginocchio per terra, si mette in piedi nudo davanti a lei ed inizia a masturbarsi:
“Dai tira fuori la lingua!”
Capisco con immenso piacere che lui vuole sborrare sulla lingua di Doscena.
Lei è tutta nuda in ginocchio con la faccia sotto le sue palle e la lingua completamente di fuori mentre lui si masturba tutto nudo con insolenza e mentre guardo quella scena penso che non potrei fare nulla per impedire a quel ragazzo di sborrare sulla lingua di mia moglie.
“Sborro! Sborro!”
Con un ‘ultimo gesto insolente lui avvicina il suo cazzo alla lingua di mia moglie e comincia e sborrarci sopra imbrattandogliela per bene.
“Guardami! Guardami mentre ti sborro sulla lingua!
E comincia a godere e a sborrare sulla lingua di Doscena, sporcandogliela tutta di burro caldo, mentre mia moglie lo guarda da quella posizione umiliante ed io guardo la scena.
“E’ buona la mia sborra eh?!” le dice mentre gode “Lecca! Lecca la mia sborra! E’ calda eh!?
Quanto mi piace guardare mia moglie tutta nuda in ginocchio mentre si prende tutti quegli spruzzi di burro caldo sulla lingua!
Vorrei che quel ragazzo nudo non la smettesse più di sborrare sulla lingua di mia moglie! E’ una scena stupenda e deliziosamente crudele allo stesso tempo.
Ed è una vera delizia stare a guardare mia moglie che passa e ripassa la sua lingua imbrattata di burro sul cazzo di quel ragazzo nudo che continua a godere.
“Godo! Godo!” le dice mentre Doscena gli colpisce il cazzo imbrattato di burro con le sue stupende leccate!
Devo riconoscere che lui se la sta godendo davvero bene la mia bella mogliettina tutta nuda.
Ed anche per me è la scena più bella di tutta la serata: stare lì a guardare mentre quel ragazzo nudo e sadico continua a godere e a sborrare sulla lingua di mia moglie e lei che raccoglie bene la sua sborra e gliela spalma per bene sul cazzo duro!
Mentre sta godendo gli esce dal cazzo un altro groppo di burro più denso che finisce di traverso proprio sulla lingua di Doscena.
“Guarda tuo marito adesso!” le dice lui con insolenza
Doscena mi guarda tutta nuda in ginocchio, con con quello sfregio denso di sborra bianca messo di traverso sulla sua lingua.
Ho davanti a me la scena che ho immaginato mille volte: mia moglie tutta nuda in ginocchio, con la lingua tutta imbrattata di sborra ed un ragazzo nudo che ha appena finito di sborrarle sulla lingua!
Penso che lui con quel gesto abbia messo con insolenza uno sfregio di sborra calda anche sul rapporto tra me e mia moglie imbrattandolo per sempre insieme alla lingua di Doscena. Credo che tra me e mia moglie resterà molto a lungo quel groppo denso e cremoso di sborra che lui le ha lasciato sulla lingua.
Poi lui esce dalla stanza e va in bagno. Il rumore della doccia serve un pò ad attutire il silenzio imbarazzante tra me e mia moglie.
Poi lei lo raggiunge in bagno. Dopo un pò Doscena ritorna in camera da letto tutta nuda e si infila sotto le lenzuola. Si vergogna terribilmente, esattamente come me. Poi passa anche lui e prima di andarsene saluta mia moglie:
“Ci sentiamo presto!”

Il giorno dopo l’incontro tra lui e mia moglie mi ero alzato presto dopo una notte piuttosto agitata. Avevo dormito pochissimo. Da una parte ero molto preoccupato perchè non potevo prevedere la reazione di mia moglie nei miei confronti. Ero stato io a convincerla ad andare a letto con un altro uomo e certamente, dopo quello che era successo tra lui e mia moglie, mi sentivo molto in colpa.
Soprattutto però temevo che lui volesse davvero incontrare di nuovo mia moglie, come le aveva detto chiaramente durante il suo rapporto con lei, senza quella discrezione necessaria in una situazione così particolare.
Ripensai alle parole che lui aveva detto a mia moglie mentre le faceva leccare il cazzo tutta nuda:
“Te lo faccio leccare quando mi pare il cazzo!!!”
In quel momento quelle parole mi erano piaciute terribilmente. Mi era piaciuto soprattutto immaginare un rapporto continuo di sottomissione tra lui e mia moglie. L’idea che lui potesse tornare ancora a farsi leccare il cazzo da mia moglie quando ne aveva voglia mi era sembrata molto eccitante! Adesso però, a mente fredda, tutto era diverso e molto più preoccupante. Riprendeva la vita di tutti i giorni e temevo che lui potesse interferire troppo nella nostra vita privata. Doscena dormiva ancora. Mi avvicinai e per un istante sollevai il lenzuolo per guardarla tutta nuda:
Bellissima, tutta nuda, bionda e snella e molto più giovane di me.
“Finalmente l’hai incontrato un bel tipo che ti ha dato una bella lezione!” pensai
Dormiva soddisfatta ed appagata e questo devo confessare che mi sorprese un pò.
Un’ora dopo era sveglia. Andai in cucina a prepararle la colazione e gliela portai a letto.
Mi baciò su una guancia, con affetto.
La guardai mentre mangiava e ripensai a tutte le leccate sul cazzo che aveva dato a quel ragazzo nudo appena poche ore prima. Mi colpì la sua tranquillità di fronte ad un fatto così grave per una coppia di coniugi. Non sapevo se la sua era ingenuità o malizia.
Mi venne anche in mente che del passato di mia moglie sapevo molto poco. Cominciai anche a sospettare di lei. Era davvero la ragazza ingenua arrivata in Italia da un paese lontano come sembrava?
In effetti mi aveva colpito molto anche la sua abilità nel leccare bene il cazzo ad un altro uomo conosciuto su un sito di annunci personali. Tutti quei giochi a letto che lui le aveva fatto fare mia moglie li aveva subiti tutti senza dire nulla, partecipando attivamente e con molto piacere. Soprattutto mi aveva sorpreso il modo in cui mia moglie si era fatta sborrare sulla lingua da quel ragazzo nudo.
L’avevo sentita mugolare di piacere con la lingua a penzolone mentre lui ci godeva e ci sborrava sopra!
E pensare che per tanto tempo avevo temuto di confessarle la mia indole di marito guardone ed ora scoprivo di avere una splendida moglie che ci gode a farsi sborrare sulla lingua da un altro uomo!
E lui sulla lingua di mia moglie ci aveva sborrato davvero bene! Ci aveva sborrato sopra bene e molto!
Temevo che proprio quel gesto insolente lo facesse sentire in diritto di fare con mia moglie quello che voleva. Anzi lo temevo ma lo speravo allo stesso tempo.
Mi sembrava che mi ignorasse, o forse che nutrisse un certo risentimento nei miei confronti. Temevo che la dura lezione che le aveva dato quel ragazzo avesse totalmente cambiato la sua considerazione nei miei confronti.
Si era alzata dal letto, completamente nuda, una vera gazzella bionda.
Sentii subito il desiderio di sapere da lei se le era piaciuto andare a letto con quel ragazzo ma non trovavo il coraggio di chiederglielo.
“Ti è piaciuto guardare?” mi disse Doscena senza guardarmi, anticipando il mio desiderio.
Non risposi perché nella sua domanda c’era un tono di risentimento.
“Era quello che volevi no?!” aggiunse con un’espressione un po’ maliziosa.
“Credi che lui si rifarà vivo?!” le dissi dopo alcuni minuti di silenzio.
“Io penso proprio di sì! rispose
“Ma tu cosa pensi che dobbiamo fare”” le chiesi
“Non lo so…. forse però lui ci sta dando proprio quello che desideravamo…” rispose
Rimasi in silenzio per alcuni minuti
“E poi lui ormai lo sa che ti piace guardare…….”
“Tu credi che tutta questa storia cambierà qualcosa tra noi due?” le domandai
“Non lo so…..Non credo……!” mi disse
“Non credo che cosa vuol dire?” le chiesi
“Ma non era questo che volevi? Non volevi guardarmi con un altro uomo?!”
Era ancora completamente nuda davanti a me.
“Sì…era proprio questo….” le risposi
Due giorni dopo riceviamo un messaggio di quel ragazzo in cui diceva che voleva incontrare di nuovo mia moglie:
“Mi è piaciuto moltissimo fare il padrone nudo con tua moglie tutta nuda! E’ stato davvero bello dominarla bene tutta nuda come una schiava! Era esattamente quello che cercavo: una splendida ragazza polacca da dominare bene a letto! Ovviamente il nostro gioco continua perché io tua moglie me la voglio scopare ancora. Ricordati che mentre mi facevo leccare
il cazzo da tua moglie tutta nuda tu stavi lì a guardare la scena, guardavi e ci godevi!
Ovviamente puoi continuare a fare il marito guardone senza problemi.
Voglio metterlo in culo alla tua deliziosa mogliettina tutta nuda, me la voglio inculare
proprio bene! Vedrai quanto ti piacerà guardare tua moglie che geme di piacere e di dolore mentre me la sto inculando!! Aspetto un vostro messaggio con il giorno per l’incontro”
Certo il tono del messaggio non lasciava dubbi. Io e mia moglie ci guardiamo in silenzio. Forse sappiamo tutti e due che non siamo in grado di rifiutare le sue pretese. Sappiamo ormai che è soltanto lui a decidere le regole del gioco.
“Te l’avevo detto!” mi dice Doscena
“Ormai lui sa benissimo che ti piace guardare!!”
“Questo cosa significa?” le dico
“Significa che dobbiamo fare esattamente quello che dice lui!” mi risponde
“Ma…..non siamo obbligati” cerco di dirle
“E invece sì! !” mi dice
Poi comincia a spogliarsi piano pianoe quando è completamente nuda mi guarda e mi dice:
“Ti piacerebbe che ci fosse lui qui tutto nudo adesso??”
“….ma Doscena…….io……..!”
“Rispondi! Ti piacerebbe che lui fosse qui con me tutto nudo adesso a fare quello che
dice nel suo messaggio?”
“……Si…..!” le rispondo
“Lo vedi che non possiamo fare altro?!” mi dice
Il giorno dell’incontro ero davvero molto eccitato. Non vedevo l’ora di guardare quella scena deliziosa di dominio totale tra lui e mia moglie.
Quel ragazzo nudo lo avrebbe messo in culo a Doscena tutta nuda! Era proprio quello che una deliziosa cerbiatta bionda e nuda come mia moglie si meritava. Inoltre ero davvero contento di non aver mia avuto rapporti anali con Doscena e che lui fosse il primo ragazzo a metterglielo nel culo. Sarebbe stato uno spettacolo meraviglioso guardare la prima volta di mia moglie nel buco del culo.
Il suono del campanello al citofono annunciò l’inizio di una serata bellissima.
Avevo consigliato a mia moglie di farsi trovare nel letto con un delizioso completo intimo: perizoma e reggiseno di pizzo nero, veramente adatto al suo corpo di gazzella bionda. In effetti quando lui è entrato completamente nudo nella nostra camera da letto e si è disteso vicino a mia moglie se l’è prima guardata bene per un pò.
“Togli il reggiseno!” le dice lui
Comincia a leccarla bene sulle tette sode e a cercarla con la lingua sulla lingua. Guardo con piacere che adesso mia moglie è molto più disinvolta con lui a letto. Si baciano e si carezzano mentre guardo la scena.
Poi lui prende la mano a Doscena e gli ci mette il suo cazzo già duro.
Anche quella è una scena molto eccitante: mi piace guardare mentre quel ragazzo nudo mette il suo cazzo duro in mano a mia moglie e si fa masturbare per bene.
“Così! Brava Doscena! Sei proprio una brava segaiola!”
Poi lui le dice di tirare bene fuori la lingua e comincia a passare avidamente la sua lingua sulla lingua di mia moglie mentre lei continua a masturbarlo.
“Che bella che sei Doscena!” le dice mentre la lecca
“Intanto queste te le tolgo io!” le dice poi lui
E con un gesto insolente sfila le mutandine a mia moglie che resta completamente nuda con lui. Davvero una scena deliziosa: stare lì a guardare mentre quel ragazzo nudo toglie le mutandine a mia moglie che resta completamente nuda con lui!
“Ecco così! Tutta nuda! Come piace a me!” le dice
Sto lì a guardare lui e mia moglie tutti e due completamente nudi insieme nel nostro letto matrimoniale: una delle scene più belle per un marito guardone.
Si baciano e si accarezzano tutti nudi per alcuni minuti:
“Sei proprio bella tutta nuda!!” le dice
“Lo sai che questi giochetti li rifacciamo ancora io e te?!”
“….siii……” gli risponde Doscena
“Io e te tutti nudi!!” le dice ancora
“…sì…..tutti nudi…….!” Risponde mia moglie
“Adesso leccami il cazzo!” le ordina sdraiandosi sul letto
E’ una delle scene che amo di più: guardare mia moglie completamente nuda che lecca il cazzo duro ad un altro uomo completamente nudo nel nostro letto matrimoniale.
“Così! Brava Doscena! Sul cazzo! Dai!
Per alcuni minuti guardo quella scena deliziosa, spostandomi in ogni lato del letto per vedere bene la lingua di mia moglie nuda sul cazzo di quel ragazzo nudo. Doscena ormai è totalmente disinvolta con lui ed ha imparato davvero bene a passargli la lingua sul cazzo.
“Così! Brava Doscena! Sul cazzo!! Brava! Così! Sul cazzo!! Ancora sul cazzo!! Dai!”
I sui inviti insolentii a Doscena mi piacciono davvero molto ed è davvero bello stare lì davanti a sentire e guardare mentre mia moglie obbedisce e gli passa la lingua sul cazzo.
“Ahhh!! Che linguone caldo!! Dai ancora sul cazzo! Sul cazzo!! Colpiscimi il cazzo con la lingua!!”
Ogni colpo di lingua sul cazzo lui la invita a leccare ancora e la cosa più bella per me è proprio guardare mia moglie che obbedisce, obbedisce tutta nuda e continua a leccare il cazzo a quel ragazzo tutto nudo.
Ogni tanto Doscena mi guarda mentre passa la lingua sul cazzo duro ed è davvero bello sorprendere mia moglie tutta nuda con la sua lingua sul cazzo duro di un altro ragazzo completamente nudo!
Capisco che Doscena lo fa apposta per farmi guardare bene e mentre guardo mi rendo conto che è proprio come dice lei: con un ragazzo come lui non possiamo fare altro!
Lui ovviamente ne approfitta e continua tutto nudo a farsi dare decine e decine di linguate sul suo bastone duro da mia moglie tutta nuda. Esattamente come mi piace guardare!!
Poi lui le apre le sue splendide gambe di gazzella e comincia passarle la lingua sulla fregna. Come marito guardone non ho mai avuto alcuna abilità in quel tipo di rapporto. Lui invece la colpisce letteralmente con linguate dure proprio sulla carne della sua splendida fregna e Doscena sta provando bene adesso per la prima volta cosa vuol dire sentire bene la lingua di un ragazzo. Credo che lui per dieci minuti abbia letteralmente lavato a forza di leccate la fregna di mia moglie.
“Che buona! Che buona la fregna polacca!!”
Poi la fa girare e comincia a leccarle il buco del culo. Dapprima con una certa dolcezza per inumidire bene, poi le infila la lingua nel buco del culo con sempre maggiore insolenza, fino ad inzeppargliela con forza decine di volte mentre Doscena comincia a lamentarsi per la vergogna che prova a subire quel trattamento.
Dopo averla preparata per bene in quel modo, lui prende mia moglie per mano e le dice: “Quì! Contro il muro!”
La prende per i capelli e la fa mettere in piedi tutta nuda con le mani poggiate sul muro, poi si prende il cazzo duro in mano e comincia ad infilarglielo dolcemente nel buco del culo.
“Ahiiii! Ahiiii! Piano!! Piano!!” si lamenta mia moglie.
E’ una vera delizia guardare quella cerbiatta nuda mentre comincia a subire per la prima volta quella violazione anale.
Ma all’inizio non è semplice violarla nel suo buchino delizioso. Si agita, si muove facendo innervosire (per fortuna) quel ragazzo che non vede l’ora di metterglielo nel culo.
Allora lui la strattona con più forza tenendola ferma e affonda con uno scatto più deciso il suo bastone duro nel buco del culo di Doscena che con una mossa si allontana da lui guardandolo e supplicandolo:
“Ti prego! Mi fa male!!”
“Stai zitta!” le dice lui guardandola con insolenza “Zitta!!” e le dà due schiaffi in faccia.
Poi la gira di nuovo con decisione , si prende il cazzo duro in mano e glielo infila di nuovo nel buco del culo. E stavolta mia moglie se lo tiene ubbidiente nel culo con una deliziosa smorfia di dolore. Credo che quella sia stata la scena in cui mi è piaciuto di più fare il marito guardone. Guardare quel ragazzo nudo che prende a schiaffi mia moglie e poi le infila il cazzo duro nel buco del culo! Una vera delizia!!
Gli schiaffi non sono dolorosi, ma deliziosamente punitivi, sono sberle con cui lui afferma il preciso diritto di metterlo in culo a mia moglie mentre io guardo la scena.
“Forse non hai capito bene! Lo devi prendere tutto nel culo!”
“Ohiii! Ohhhhiiii! Piano! Ti pregooo….”
Sono tutti e due completamente nudi in piedi, lui ha infilato metà del suo cazzo duro nel buco del culo di Doscena tenendola ferma per i capelli.
Lui la tiene ferma così, immobile, in quella condizione umiliante e dolorosa e le dà altri due schiaffi in faccia.
“Adesso stai ferma così e ti tieni il mio cazzo duro nel buco del culo!” le dice lui con una insolenza da vero padrone.
Che bello! Che bello guardare quella scena! Che bello stare lì a fare il marito guardone mentre lui tiene ferma mia moglie nuda in piedi con il suo cazzo duro piantato nel buco del culo!!
“Stai ferma! Ferma! E’ duro in culo eh!?”
Sembra un semplice insulto, in realtà lui vuole che mia moglie risponda e allora le dà altre due sberle in faccia e le ripete:
“Rispondi! E’ duro il mio cazzo in culo ?!”
“…sìììì….duro….” geme Doscenaguardandolo
“Tieni! Prendilo tutto in culo!” le dice
Con alcuni colpi delicati di bacino lui infila tutto il suo cazzo duro nel buco del culo di mia moglie, mentre lei comincia ad urlare mordendosi una mano dal dolore:
“AAAhhhhhh……..!!!!!”
La faccia di mia moglie è uno spettacolo da fotografare: è stupenda tutta nuda con il bastone duro di quel ragazzo nudo tutto piantato nel buco del culo!
“Ohi! Ohi! Che mal di pancia!” geme e gode
Mi piace tremendamente stare a guardare mentre quel ragazzo nudo procura a mia moglie quel dolore così umiliante ed intimo, da ricordare bene per sempre. Mi piace pensare che mia moglie se lo ricorderà sempre quel ragazzo. Ogni volta che Doscena penserà a lui le riverrà in mente quel delizioso mal di pancia entratole attraverso il buco del culo.
Intanto lui ha cominciato ad inculare mia moglie per bene, tenendola ferma per i capelli e prendendola a bastonate dure nel buco del culo mentre io guardo la scena senza disturbare.
“Ohiiii…!Ohiiiii…….!
Che bello! Lui se la sta inculando davvero bene la mia deliziosa mogliettina tutta nuda!!
Più Doscena geme di dolore e più lui ci gode a prenderla a bastonate nel buco del culo! E’ proprio il tipo di ragazzo nudo e sadico che ci voleva per mia moglie!
Continua ancora ad incularsela per bene ed ogni volta che Doscena si gira verso di lui per pregarlo di fare piano lui comincia a prenderla anche a schiaffi in faccia.
Che bello! Bastonate nel culo e schiaffi in faccia per la mia splendida mogliettina bionda e nuda! E stare lì a fare il marito guardone è una vera delizia!!
Dopo alcune centinaia di bastonate dure nel buco del culo, lui prende Doscena per i capelli e le dice di mettersi in ginocchio tutta nuda.
Appena mia moglie si inginocchia tutta nuda, lui si mette dietro di lei e le rimette subito il cazzo duro nel buco del culo, in una pecorina deliziosa.
“”Tira fuori la lingua!!” le dice e poi mette la sua lingua sulla lingua di Doscena.
Che bello guardare mia moglie dominata in quel modo: tutta nuda a pecorina con il cazzo duro nel buco del culo e la lingua di quel ragazzo nudo sulla sua lingua!!
Mi piace molto quel modo così intimo con cui quel ragazzo sta dominando Doscena, esplorandola e godendosela profondamente. E che bello guardare mia moglie che muove avidamente la sua lingua sulla lingua di quel ragazzo che l’ha penetrata nel buco del culo.
Restano così tutti nudi in quella deliziosa posizione: cazzo nel culo e lingua sulla lingua a leccarsi per bene.
Poi lui ricomincia ad incularsela, prima lentamente poi sempre più forte. La tiene per i capelli e la prende a bastonate nel buco del culo in una pecorina deliziosa mentre Doscena comincia a urlare senza ritegno:
“Ahhh…..siiiii….così…….porco….!!!”
Credo proprio che sia una delle scene più belle: guardare mentre un altro ragazzo nudo si
sta inculando mia moglie tutta nuda in quella posizione!!
Dopo quella splendida pecorina di bastonate nel culo, lui fa alzare in piedi mia moglie e comincia a baciarla profondamente:
“La lingua! Dammi la lingua!” le dice
E riprendono a lavarsi le lingue avidamente, tutti nudi in piedi.
Poi lui la afferra per un braccio, la fa mettere di nuovo contro la parete si prende il cazzo duro in mano e glie lo infila nel buco culo …. lo toglie, poi lo infila di nuovo e lo toglie…. una, due, tre, quattro, cinque volte mentre Doscena urla di piacere e dolore insieme:
“Ohi!!Ohi!!
Poi lui le sfila il cazzo dal buco del culo, la fa mettere subito in ginocchio tutta nuda e le dà quattro o cinque sberle dure in faccia con il cazzo duro sporco. Poi la fa rialzare in piedi di nuovo, sempre afferrandola per i capelli, la fa girare con le mani contro il muro e le infila di nuovo il cazzo nel buco del culo, una, due, tre, quattro, cinque, dieci volte.
Ripete lo stesso gioco almeno dieci volte: bastonate nel culo e sberle dure in faccia. Io resto a guardare quella scena di dominio totale sperando che continui il più a lungo possibile.
Che bello fare il marito guardone con quel ragazzo!! Si sta inculando Doscena in un modo delizioso!!! Sta dando a mia moglie una lezione indimenticabile!!
Ad un certo punto comincio a sperare che lui faccia leccare il cazzo duro e sudicio a mia moglie. Non faccio in tempo a pensarlo che stavolta è mia moglie a stupirmi dandogli quattro o cinque linguate sul cazzo duro e sporco.
“Tira fuori la lingua!!” le dice ad un certo punto
Appena Doscena tira fuori completamente la sua lingua, lui ci lascia cadere sopra uno sputo:
“E adesso passami la lingua sul cazzo!!” le dice
E Doscena comincia subito a colpirgli di nuovo il cazzo duro con la lingua imbrattata, selvaggiamente. Stavolta resto davvero stupito: non credevo che mia moglie ci godesse così tanto a farsi umiliare in quel modo. L’unica sua preoccupazione in quel momento sembra essere quella di far godere a colpi di lingua sul cazzo quel ragazzo nudo!
E devo riconoscere che ci sta davvero riuscendo. Lo colpisce bene con la lingua sul cazzo duro una, due, dieci, trenta volte, senza ritegno.
“Ancora!! Tira fuori la lingua!”
E ci sputa di nuovo sopra con insolenza mentre io guardo la scena.
“Passamela sul cazzo di nuovo adesso!!!!”
Guardo mia moglie nuda che passa e ripassa la sua lingua sporca di bianco sul cazzone duro di quel ragazzo nudo e sadico che ci sta godendo ad umiliarla in quel modo.
Dopo essersi fatto ripassare la lingua per bene sul suo cazzo, lui prende mia moglie e la porta in bagno.
Ritornano dopo alcuni minuti, dopo aver fatto una doccia.
Rientra per primo lui e si stende tutto nudo nel letto matrimoniale. Poi rientra Doscena, di nuovo pulita e truccata, tutta nuda.
“Vieni qui!” le dice subito lui “a leccare il cazzo!”
Per alcuni stupendi minuti lui si fa leccare il cazzo tutto nudo da mia moglie completamente nuda nel nostro letto matrimoniale.
“Monta sul cazzo! Ti voglio inculare nel letto matrimoniale!”
Doscena gli sale sopra mentre lui le sistema bene il cazzo nel buco del culo che questa volta entra proprio bene.
Doscena comincia a galoppare sul cazzo tendendoselo nel buco del culo, mentre lui comincia di nuovo a colpirla sul viso con quegli schiaffi insolenti. Per alcuni minuti lui la riempie di bastonate nel culo e ceffoni sul viso mentre io guardo la scena.
Una galoppata spettacolare di schiaffi e cazzo nel culo per la mia deliziosa mogliettina nuda!
Per alcuni istanti io e mia moglie ci guardiamo e lei mi accenna un sorriso malizioso mentre lui se la sta inculando e la sta prendendo a sberle in faccia.
Che bello! Ci gode la mia deliziosa mogliettina a farsi inculare da un altro ragazzo nudo mentre io guardo la scena! La tiene ferma per i polsi dietro la schiena continuando a farla galoppare sul cazzo duro, poi la fa scendere dal cazzo la prende per mano e la fa mettere in ginocchio davanti a lui.
Doscena è in ginocchio tutta nuda con il buco del culo ridotto ad un delizioso anello largo e regolare, mentre lui comincia a sborrarle in faccia: una….due….tre…..quattro spruzzate di sborra densa e bianca sulla faccia di Doscena:
“Sborro! Sborro!”
Continua a sborrare sulla faccia di mia moglie, ghignando di piacere, imbrattandogliela per bene di burro caldo, fino a quando non è completamente soddisfatto. Guardo Doscena completamente nuda in ginocchio con la faccia imbrattata di sborra: tutto il burro caldo che prima si trovava nelle palle di quel ragazzo nudo ora è sparso sulla faccia di mia moglie.
“Adesso tira fuori bene la tua lingua da puttana!” le dice poi
E appena mia moglie tira fuori bene la lingua, lui si avvicina e ci si pulisce il cazzo sopra, ripetutamente, con insolenza. Sto lì a guardare mentre quel ragazzo nudo si prende il cazzo in mano e lo passa sulla lingua di Doscena per pulirselo bene in un ennesimo, delizioso gesto di dominio…………
Mi guarda con insolenza mentre lo fa per farmi guardare bene come sta usando la lingua di mia moglie.
Adesso sono tutti e due completamente nudi sdraiati sul letto. Lui si accende una sigaretta e dopo due tirate la passa a mia moglie.
Doscena, anche se sa bene che io non voglio che lei fumi, tira forte anche lei due boccate e la restituisce al suo ragazzo.
Devo riconoscere che lui la mia deliziosa mogliettina se l’è inculata davvero bene!

Commenti [49]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *