il pranzo

Hits: 10

La mattina ci siamo ritrovati tutti alla caletta nascosta,quando io e Carla siamo arrivati abbiamo trovato le due coppie nude, tutti sono contenti di vederci Carla subito sfila il bikini sotto lo sguardo attento di Renato ed Antonio,mentre le due, Maria e Carmela guardano tra le mie gambe aspettando che tolga il mio costume che invece tengo.Ci mettono subito a nostro agio parlandoci di loro,che essendo coppie da anni sposati stavano per inclinare del tutto il loro rapporto,fino a che Renato e Maria si sono conosciuti ad una riunione scolastica della nipote di lui,quella donna l’aveva ammaliato dal primo sguardo,così lui ha fatto in modo che le coppie diventassero amici al punto tale di confidarsi con Renato che gli rivelò gli stessi problemi di coppia ma con un particolare cioè che a lui sarebbe piaciuto veder scopare sua moglie da un altro uomo e aveva proposto a sua moglie di frequentare un club o siti che proponevano scambio coppia,Maria aveva sempre declinato la proposta,così una sera che erano a casa di Antonio i 4 si confidarono che Maria e Renato provavano attrazione,Carmela e Renato non solo erano eccitati di quello che sarebbe successo da lì a poco ma avevano la stessa idea di vedere i rispettivi coniugi scopare con altri,così cominciò la loro storia di coppia che dura da due anni si vedono spesso passano molto tempo insieme tranne quando i figli vanno da loro,Renato e Carmela hanno due figlie femmine una di 36 sposata con figlia di 16,l’altra divorziata di 39 con figli di 15 e 13,mentre Antonio e Maria hanno un figlio sposato di 30 anni. La figlia che era arrivata da loro era Antonella di 36 anni con figlia che avevano preferito la spiaggia pubblica sapendo delle abitudini dei genitori di prendere il sole integrale,quando è ora di pranzo saliamo a bordo della mia barca e messo a rimorchio il gommone ci avviamo verso casa mia,arriviamo al pontile con le donne che avevano indossato i bikini tranne Carla,quando scoprono che sono al riparo da sguardi indiscreti si rimettono nudi con celerità e noto che le due si sono depilate glie lo faccio notare loro sorridono, guardo meglio Carmela ha i seni un po cadendi,un po più in carne di Maria ma per la loro età ancora belle donne,mentre saliamo le scale che portano a casa ammiro il culo di Carmela poco più grande di quello di Maria ma sodo,mentre Carla di fianco a me poggia la mano sui miei glutei..ti piacciono eh?..una volta a casa dopo averla visitata ricevo i complimenti,e mi dicono di non voler pranzare ma di cenare,ci portiamo in piscina dove tutti si divertono quando decidiamo di sdraiarci ci mettiamo in circolo per guardarci e dobbiamo avvicinarei lettini che essendo 4 e noi 6 dobbiamo stringerci,ci disponiamo ed i capito in mezzo a Carmela e Maria poi Renato, Carla e Antonio,chiacchieriamo amichevolmente tra battutine sul sesso ed altro che Maria ci fa notare con un gesto del capo Carla che con la mano sinistra sega Antonio con Renato che adesso allunga una mano sul seno di lei,le due donne vicino a me guardando fanno delle battute sui propri mariti che hanno subito approfittato con Maria che…era da ieri che bramava di toccare Carla mi ha detto che anche stanotte la sognata..Carmela ridendo…certo che se Carla li spompa (girandosi verso di me) a noi dovrai pensarci tu..mi dice poggiando la sua mano sul costume all’altezza del mio inguine,mentre Maria è gia con la sua mano nell’elastico del mio costume…perchè non andiamo in camera dove staremo più comodi e lasciamo soli gli Spidy Gonzales?..si alzano con me che le prendo per i fianchi e ci avviamo all’interno,mentre Carla ha gia preso in bocca l’asta di Renato e continua a segare Antonio,sulle scale mentre Maria mi mette la sua lingua nella mia bocca,Carmela mi sfila il costume e saggia la lunghezza con rispettiva durezza del mio membro esclamando..è vero non mi hai detto bugie,ha un cazzo fantastico voglio godermelo tutto…siamo in camera e le due mi mettono in mezzo le loro mani percorrono il mio corpo in ogni suo centimetro,le loro bocche disegnano tramite le lingue figure astratte,Carmela ha imboccato il glande mi fa sentire la sua lingua che gioca su tutta la lunghezza del mio membro Maria si è messa di fianco la sua lingua è nella mia bocca,le mie mani sono una nel suo solco,l’altra sui seni con quella nel solco vado a sollecitare il buchino e con un dito sfioro l’entrata della vagina che sento umida le sue gambe cominciano a cedere il motivo è che Carmela gli ha infilato un dito dentro mentre la sua tessta va a mille sul mio membro. Carmela si stacca e si stende sul letto..adesso leccami che poi lo voglio tutto dentro..dice rivolta a Maria che piegandosi infila la testa tra le sue gambe mentre io preparo la scatola di profilattici poi mi avvicino a Maria le apro le chiappette e con la lingua vado a stuzzicare le labbra vaginali di lei che si posiziona divaricando le gambe ancora di più,con le dita trovo il suo cazzettino lo friziono con un movimento circolare,lei comincia a dare segni di impazienza muovendo il suo sedere nervosamente,Carmela intanto tiene stretta la testa di lei con le mani..si cosìì altre due leccate e poi voglio quel cazzo…Maria si sposta per lasciarmi il posto non prima di piazzarmi la sua lingua in bocca e carezzarmi l’asta con la mano poi mi lascia Carmela è aperta oscenamente mi da una slinguata al membro e mi indirizza a penetrarla,lo faccio con molta calma lentamente i gemiti di lei sono ad ogni centimetro che entra Maria mi accarezza ovunque durante la penetrazione che quando è conclusa sento Carmela..mamma mia che bello quanto è grosso…la sua vagina dopo che il glande è entrato diventa più stretta segno che ho toccato punti dove da molto nessuno era arrivato,tant’è che la sento..siiiiii gia vengoooo…eppure avevo appena cominciato a muovermi in lei,Maria adesso va ad accovacciarsi sul viso di lei..adesso tocca a te perchè poi tocca a me…sono sfrenate per essere due sessantenne viaggio in Carmela come nel burro la sua vagina è accogliente poi le loro vagine depilate sono eccitatnti vedo la lingua di carmela saettare tra le labbra vaginali di Maria che geme..siii come lecchi benee…alzo le gambe di Carmela le guardo il buchino pompo da morire Maria si alza viene a piazzarmi la sua lingua in bocca vede anche lei che ammiro l’ano della amica e con un dito lo viola…siii anche in culo vengoooooooooooooo….tiro fuori il mio membro e Maria si tuffa a leccare la vagina della sua amica e lecca il mio membro alternandosi,poi mi guarda e piazzandosi a 4 zampe…adesso scopami ne ho voglia…punto la sua vagina ed uso lo stesso trattamento che ho riservato a Carmela ed anche lei grida ad ogni centimetro che entra in lei,Carmela si è ripresa bacia la sua amica poi si sdraia sotto di lei e va a leccare vagina e membro con la testa si intrufola tra i due bacini,l’amica sembra gradire..siii vengooo ma tu non fermarti…dice rivolta a me,dalla porta entra Carla con i due uomini a membro floscio..tieniti fresco che devi scopare anche me…Antonio si avvicina a Carmela..su fammi riprendere come sai tu..imbocca il membro floscio di lui Renato si mette di fianco l’amico così lei alterna i membri,mentre Carla va a prendere il posto che occupava prima Carmela cioè sotto Maria e la sento dire..hei ma hai un cazzetto bello grosso che bello…sicuramente lo sta strizzando visto che Maria sembra indiavolata,Carmela vista la scena dice ad Antonio..vedi tua moglie come gli piace essere scopata a morte,ti piace quando fa la troia vero?..riprende il membro di Antonio in bocca e lui..si mi piace avere una moglie puttana..la moglie guardandolo..si con questo cazzo che ho dentro sono una puttana è bellissimoooo godoooo…Renato si e quasi ripreso ha una mezza erezione poi Carmela infila un suo dito nel culo di Antonio che …ohohho si cosìì..adesso il suo membro è ritornato duro lei gli si piazza a 4 zampe con lui che la penetra..sii adesso fammi godere ti pregoo..Maria dopo l’orgasmo ha preso in bocca il membro di Renato poi lo fa stendere e si cala su di lui cavalcandolo..si vai..le coppie cominciano a muoversi convulsamente Carla intanto ha preso possesso con la bocca il mio membro..mi devi fottere,questi uno mi è arrivato in bocca,l’altro dopo due botte mi è arrivato addosso,fammi godere..la penetro con lei stesa a cosce alzate a V tenendola per le caviglie,il ritmo è incessante e veloce,lei agevola ogni colpo spingendo verso di me,intanto gli altri cambiano patner adesso sono con le rispettive mogli,che facendo stendere i mariti si calano dando loro la schiena e guardando me e Carla che gli tocca i seni a Maria che è la più vicina a lei e mi incita..falla godere poverina gli sono toccati questi due che vengono subito…Antonio è il primo che grida il suo piacere..vengooo..la moglie si sfila e poche gocce di sperma vengono raccolte dalla sua lingua,poi si dedica subito ai seni di Carla,poi è la volta di Renato che..sto venendoo..Carmela si sfila e segandolo gli fa uscire poche gocce di sperma che poi va a leccare,sono davvero porche,in tutto questo Carla lascia partire un grido di piacere..siii vengoooo..i due uomini prendono posto in poltrona toccandosi i loro membri,adesso ho 3 donne indiavolate che mi guardano Carla ne approfitta subito dicendomi …lo voglio nel culo come sai tu..e si piazza a 4 zampe,guardo le due e dico..preparatela che poi tocca a voi..le due non aspettavano altro si lanciano su di lei con Carmela che stendendosi sotto di lei prende posizione di 69,mentre Maria va direttamente tra le natiche di lei con la lingua,dopo aver indossato il profilattico vedo che due delle sue dita sono gia nell’ano di Carla che geme,mi avvicino e Maria m’imbocca subito poi mi avvicina al buco di lei che con poca resistenza riesco ad entrare con un sospiro di soddisfazione da parte di Carla,inizio il movimemnto che con l’aiuto di Carmela porto subito all’orgasmo,mentre cambio il profilattico Maria viene preparata dalle due con Carla sotto di lei,Carmela prima che penetri la sua amica dopo avermi insalivato il membro sputa sull’orifizio della sua amica con me che dopo una strenua resistenza da parte di Maria sono dentro il suo sfintere,i colpi sono incessanti come le slinguate di Carla e poco dopo..venggoooooooo che bellooo….ricambio il profilattico con Carmela che ha gia preso il posto della sua amica con Carla sempre sotto e Maria che con le dita gli ravana l’ano,sono pronto a penetrare anche lei lo faccio con calma quando ci riesco…si spaccami il culo…i due uomini si sono avvicinati e con i loro membri si portano da Maria che con la bocca cerca di rianimarli,mentre Renato vuole la bocca di sua moglie che viene inculata a sangue da me…che troia che sei succhiami..la bocca di sua moglie avvolge per poco la sua asta perchè giunge l’orgasmo…Renato vengo con un cazzo nel culoooo…lui si china e gli piazza la lingua in bocca,Carla si alza e mentre io tolgo il profilattico..venite a bere alla fonte voi siete ospiti..dice alle due afferrando il mio membro segandolo e passandolo nelle bocche delle due..su troie fate sgorgare il nettare…quando i primi spruzzi escono sono in bocca a Maria,subito Carla lo dirige in bocca a Carmela,poi chinandosi lei stessa lo dirige nella sua bocca,poi tutte e tre non fanno perdere una sola goccia. Siamo sfiancati,ma sono tutti felici,i bagni vengono presi d’assalto da coppie il mio con Maria,l’altro sullo stesso piano tocca ad Antonio e Carmela,mentre quello del pian-terrenotocca a Carla e Renato,in doccia mentre ci laviamo a vicenda Maria mi dice di andare in ristorante a cenare visto che c’è anche Antonella la figlia di Carmela e Renato,le chiedo come è fisicamente…è molto bella sai molte volte ho detto a Carmela che la leccherei tutta,il marito è gelosissimo ha ragione,la madre mi ha confidato che è molto calda,stasera la conoscerai e se ti va provaci credo che sia disponibile,hai tempo una settimana poi arriva il marito..la sua mano aveva incominciato una sega che terminò con un pompino favoloso. Ci lasciammo che ci vadavamo alle 21,00 al molo…non mancare..mi sussurrò Maria salutandomi………..

Commenti [64]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *